La giusta skin-care routine per le mani

Oggi più che mai l’igiene e la protezione delle mani richiedono trattamenti specifici da praticare nella nostra quotidianità, per mantenerle sempre pulite e sane.

  • beauty routine

  • 7 Apr 2021

Mai come in questo momento la detersione delle mani è diventata di primaria importanza. Lo conferma anche l’Organizzazione Mondiale della Sanità che alla loro igiene ha dedicato una Giornata Mondiale (il World Hand Hygiene Day).
Motivo per cui, con più forza rispetto al passato, la pulizia si è trasformata in una fase imprescindibile della nostra skin-care routine quotidiana, seguita ovviamente da un’adeguata idratazione. Scopriamo perché.

PRENDIAMO IN MANO LA DETERSIONE

Che cosa rende le mani oggetto di un’attenzione così alta? Essenzialmente il loro continuo contatto con l’ambiente esterno e i microrganismi. E visto che, come di dice, la migliore difesa è l’attacco, una regolare e accurata pulizia è la migliore arma a nostra disposizione per abbattere in modo efficace la carica microbica potenzialmente patogena. Aiutati da un buon detergente, che è l’alleato numero uno per rimuovere lo sporco e il film idrolipidico di superficie, meglio se ad attività di controllo batterico.

QUALI PRODOTTI UTILIZZARE

Da quali detergenti dobbiamo rifuggire? Sicuramente da quelli che possono compromettere la salute delle mani. Prodotti formulati, ad esempio, con tensioattivi troppo aggressivi e delipidizzanti, e potenziali sostanze irritanti, che sono privi di ingredienti ad azione idratante, restitutiva, lenitiva, antiossidante. Per questo motivo, noi cosmetologhe, consigliamo di scegliere detergenti per le mani studiati appositamente per rispettare le esigenze specifiche di questa parte del nostro corpo così delicata ed esposta. Prodotti che hanno il compito di detergere e igienizzare, senza delipidizzare e di conseguenza irritare.

IDRATARE È MEGLIO CHE CURARE

Nella nostra igiene quotidiana c’è un altro aspetto che non può mancare: la protezione delle mani con l’applicazione di una crema specifica ad azione protettiva e idratante. Il suo utilizzo, anche ripetuto più volte nell’arco della giornata, consente di mantenerle in salute. Una pelle sana, infatti, è il punto di partenza per evitare fragilità causa della comparsa di desquamazione, screpolature, arrossamenti e fissurazioni. Soprattutto oggi che siamo chiamati a lavare le mani molteplici volte al giorno, questa pratica andrebbe sempre ricordata e mai dimenticata!

Gli step irrinunciabili di una perfetta routine cosmetica

Detersione, idratazione e protezione sono i passaggi fondamentali per una routine cosmetica a regola d’arte. Vediamo perché.

  • beauty routine

  • 7 Apr 2021

Una doccia o un bagno caldo: sono tra i momenti più belli che puoi dedicarti, non è vero? Preziosi per rilassarti, magari dopo una giornata intensa di lavoro; altrettanto preziosi per la tua pelle, che ha bisogno di detersione, idratazione e protezione. Possiamo chiamarli gesti d’amore e come tali richiedono attenzione e consapevolezza, a partire dalla scelta del dermocosmetico. Ti spieghiamo il perché.

QUAL È IL COMPITO DI UN DETERGENTE

Lo utilizzi quasi ogni giorno, ma forse non sempre ti chiedi qual è lo scopo primario di un detergente e se quello che hai scelto è quello giusto.
Noi cosmetologhe ci teniamo a chiarire che il detergente ha una sua funzione di partenza ben chiara e precisa: rimuovere dalla superficie cutanea lo sporco esogeno, ovvero tutto ciò che deriva dall’ambiente che ci circonda, e quello endogeno, costituito da detriti cellulari e secrezioni sebacee. Poi le azioni di pulizia devono rispettare le naturali difese della pelle, ecco perché è importante scegliere prodotti specifici che non alterino, ma al contrario difendano il film idrolipidico, la pellicola protettiva che ricopre lo strato superficiale dell’epidermide.

PERCHÉ È IMPORTANTE SCEGLIERE QUELLO GIUSTO

Buone notizie: siamo in ottime mani. Sì perché in questi anni la dermocosmesi si è evoluta in modo eccezionale e oggi offre docciaschiuma, bagnoschiuma, creme lavanti e oli detergenti ben tollerabili, formulati con tensioattivi delicati e poco schiumogeni, in grado di portare via lo sporco, rispettando la fisiologia cutanea.
Che cosa succede invece con i prodotti che causano la rimozione del film idrolipidico? I risultati possono essere davvero poco piacevoli: riduzione della funzionalità della barriera; alterazione del pH cutaneo di superficie; incremento della possibilità di alterazioni quali secchezza, disidratazione e xerosi; maggiore predisposizione all’insorgenza di infezioni batterico-micotiche; frequente comparsa di irritazioni e sensibilizzazioni.

ULTIMI STEP: IDRATAZIONE E PROTEZIONE

Seguono la fase di detersione, ma non per questo sono step meno importanti. Infatti una corretta idratazione e protezione rappresentano misure quotidiane ugualmente semplici ma necessarie per mantenere una pelle “in forma”. D’altronde, l’acqua è l’essenza della vitalità della pelle.
Anche per affrontare nel migliore dei modi questi irrinunciabili momenti della routine cosmetica, dobbiamo scegliere e poi applicare prodotti dermocosmetici giusti per la tipologia di pelle, dalla texture più o meno ricca, con attività restitutiva, possibilmente antiossidante e lenitiva-decongestionante. L’obiettivo primario di queste fasi è quello di rafforzare la funzione di barriera della pelle.
Con il tempo, l’attenzione nelle scelte e l’abitudine, avremo il livello di idratazione epidermica e dermica, quello che desideriamo e in fondo chiediamo alla nostra beauty routine.

Beauty routine, se è consapevole è meglio

Perché è così importante eseguire ogni giorno gesti adeguati alla cura e al benessere della pelle. Scopriamo insieme perché.

  • beauty routine

  • 7 Apr 2021

Una pelle curata e sana ci fa sentire bene, ci regala la libertà di esprimerci. Ecco perché una routine dermocosmetica quotidiana è così importante. È il primo passo per piacersi, piacere e vivere meglio.

QUANDO LA CURA È ANCHE PREVENZIONE

Negli ultimi anni la nostra amata dermocosmesi si è evoluta, e l’impegno nei confronti del mantenimento quotidiano di una pelle sana si è notevolmente progredito. L’obiettivo? Molto chiaro: intervenire prima che insorgano le patologie. Ecco perché le più moderne formulazioni, indirizzate in particolare alla prevenzione, lavorando sulla conservazione di un buono stato della cute molto spesso possono prevenire alcune problematiche. A patto che la routine sia quotidiana come il caffè che amiamo assaporare ogni giorno.

LA PELLE E I SUOI PREZIOSI ALLEATI

La pelle ha un ruolo importantissimo per l’organismo, è la nostra barriera protettiva, partecipa ai processi di termoregolazione e traspirazione. Detergerla, coccolarla e trattarla con l’uso di cosmetici adeguati è il minimo che possiamo fare, non trovi?
Fortunatamente abbiamo dalla nostra parte preziosi alleati: prodotti cosmetici innovativi, sicuri ed efficaci, che ci aiutano ogni giorno nella nostra beauty routine. Non solo: sono pensati per rispondere alle esigenze di ogni singola persona e specifici per le diverse aree del nostro corpo.

A OGNI TIPOLOGIA DI PELLE (E AREA CUTANEA) IL SUO COSMETICO

Si dice che la fretta sia una cattiva consigliera. Questo può valere per diversi ambiti della nostra vita, inclusa la cura della pelle. Lasciamo quindi da parte scelte veloci e affrettate, e manteniamo alta l’attenzione sì sul viso, ma anche su tutto il corpo, facendo scelte mirate. La nostra pelle non è infatti uguale in tutto il corpo e ogni zona merita il suo detergente e la sua crema idratante.
Una volta scelto il prodotto più adatto a noi, concediamoci il tempo necessario per un efficace skin-care non solo nei periodi in cui la cute è più esposta, come in estate, ma durante tutto l’anno. Solo così potremo avere una pelle visibilmente bella e in salute, da sfoggiare in ogni stagione.

Websolute